Percorso specialistico La Governance dei dati


In sintesi

L’evoluzione digitale che sta caratterizzando la trasformazione del settore bancario offre opportunità di generare nuovo valore e al contempo produce un innalzamento del livello di attenzione dei rischi collegati. Il punto sulla digitalizzazione della banca e sulle nuove e dirette responsabilità del CdA nel presidio dei rischi ICT e di Sicurezza introdotte dal 40° aggiornamento della Circolare 285/2013 di Banca d’Italia

Data
Da maggio 2024
Sede

Milano, SpazioPola, Via Pola 9 - Aula Virtuale

Anno
2024
Richiedi informazioni

Modulo 1 - L’evoluzione digitale della banca - maggio

  • L’evoluzione digitale del settore bancario e il CdA: le opportunità e i vincoli
  • Lo stato dell’arte degli investimenti digitali in banca e la strategia che vede coinvolto il CdA
  • Panoramica delle principali tecnologie alla base dell’evoluzione digitale e focus su intelligenza artificiale e blockchain
  • Le responsabilità del CdA nel governo dei dati e dell’intelligenza artificiale
  • Modelli di business e modelli operativi abilitati dal digitale
  • Fintech, Piattaforme ed Ecosistemi

Modulo 2 - Il sistema informativo in banca: elementi fondamentali, quadro regolamentare e governo del rischio ICT e sicurezza - giugno

  • La modernizzazione delle infrastrutture ICT in chiave di business: impatti su governance, tecnologie, organizzazione
  • L’attenzione alla gestione del rischio informatico in banca: evoluzione normativa e nuove responsabilità per il CdA
  • Focus sul Regolamento DORA
  • Il processo di adeguamento al Regolamento DORA: da vincolo di compliance a opportunità strategica
  • Definire e attuare una strategia di rischio ICT risk e sicurezza: il ruolo del CdA
  • La resilienza Cyber : il trend degli incidenti e delle perdite relative al rischio cyber
  • L’importanza della reportistica direzionale

Barbara Mottola
[email protected]
06.6767.771



Ti potrebbe interessare anche