Percorso Diventa Climate & Environmental Risk Expert


In sintesi

Il framework regolamentare di riferimento dei “fattori di rischio climatici e ambientali” è in continua evoluzione e le ricadute dell’evoluzione regolamentare sull’attività delle banche sono molteplici e impattano in particolare sull’intero processo di gestione del rischio: strategia, framework risk management, singoli rischi, RAF, e informativa al pubblico; ed è importante che le banche predispongano idonei presidi e sviluppino adeguate prassi per identificare, misurare, monitorare e mitigare il rischio fisico e il rischio di transizione (cd. Rischi climatici e ambientali), continuando a garantire il necessario accesso al credito e assistendo le aziende impegnate nel lungo e complesso processo di transizione con nuova finanza e adeguati servizi di consulenza.

In questo contesto, la funzione di risk management in banca ha iniziato ad evolversi per incorporare i fattori climatici e ambientali nella valutazione dell’esposizione ai vari rischi e nel loro monitoraggio, in linea con gli obiettivi previsti dalle aspettative della Banca d’Italia “ la funzione di Risk Management incorpori i fattori climatici e ambientali nella valutazione dell’esposizione ai vari rischi e nel loro monitoraggio, elaborando report esaustivi sul tipo e sul livello di materialità dei rischi climatici e ambientali a cui sono esposti l’intermediario e i portafogli, individuali e collettivi, che questo eventualmente gestisce per conto di terzi” (aspettativa 3)

ABIFormazione propone un percorso “Diventa Climate and Environmental Risk Expert”, articolato in 4 moduli e finalizzato a fornire le conoscenze specifiche sui nuovi fattori di rischio climatici e ambientali e sul loro impatto sui rischi tradizionali.  

Data
Dal 20 giugno 2024
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2024
Richiedi informazioni

Prima giornata
Integrazione dei fattori di rischio climatici e ambientali nel framework di risk management
20/06/2024
20/06/2024
Seconda giornata
Integrazione dei fattori di rischio climatici e ambientali nel framework di risk management: focus sul rischio di credito strategia creditizia
21/06/2024
21/06/2024
Terza giornata
Climate risk management: gli impatti sui rischi di mercato, di liquidità ed estensione agli altri rischi ambientali - biodiversità, inquinamento, scarsità di risorse idriche
25/06/2024
25/06/2024
Quarta giornata
Integrazione dei fattori di rischio climatici e ambientali nel framework di risk management: governance e reporting
26/06/2024
26/06/2024
*Prezzo associato ABI
Barbara Mottola
[email protected]
06.6767.771