Segnalazioni di operazioni sospette


In sintesi

Per agevolare l'individuazione delle operazioni sospette sono previsti importanti strumenti come i modelli e gli schemi rappresentativi di comportamenti anomali e gli indicatori di anomalia emanati e diffusi dalla UIF che, recentemente, hanno riguardato la prevenzione dei fenomeni di criminalità finanziaria collegati all’emergenza sanitaria, l’operatività connessa con gli illeciti fiscali e le misure contrasto al finanziamento del terrorismo e all'attività dei Paesi che minacciano la pace e la sicurezza internazionale.
In questo scenario, per sostenere gli intermediari nello sviluppo delle conoscenze richieste dal contesto regolamentare e di mercato, ABIFormazione organizza un corso articolato in tre giornate con la finalità di fornire utili strumenti interpretativi sull’ evoluzione delle segnalazioni di operazioni sospette.

Obiettivi

Il corso trasferisce le conoscenze utili a:

  • fornire un quadro organico delle finalità e dei principi normativi sui quali si basa la segnalazione di un’operazione sospetta;
  • individuare gli obblighi di segnalazione, l’iter e gli strumenti per la collaborazione attiva;
  • identificare l’evoluzione dei rischi di riciclaggio e gli schemi tipici delle operazioni finanziarie criminali al fine di contribuire in modo efficace alle indagini bancarie.
Data
15/17 marzo 2023
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2023
Richiedi informazioni

Elisa Isacco
[email protected]
06.6767.517