Percorso Information designer - Modelli e strumenti per visualizzare dati e informazioni in banca


In sintesi

Il concetto di design applicato alla gestione delle informazioni in banca. Il percorso prevede un modulo propedeutico che fornisce le conoscenze di base sull’information design e due moduli sulle principali tipologie: quantitativo – con focus su charting e data visualization – e qualitativo con focus su legal design. I  due  moduli  possono  essere  fruiti  anche  singolarmente  in abbinamento al modulo 1.

Target

Responsabili e specialisti dei Dati, della Funzione Compliance e Legale, della funzione Marketing e Comunicazione.

Obiettivi

Il percorso fornisce al partecipante le conoscenze utili a:

  • comprendere l’importanza di applicare il concetto di design al processo di visualizzazione dei dati per facilitare il processo decisionale in banca
  • analizzare le applicazioni della data visualization in banca
  • adottare metodi e strumenti per il design della comunicazione
  • scegliere e utilizzare il grafico più efficace in base ai destinatari e le finalità della data visualization
  • comprendere i vantaggi dell’adozione dell’approccio del legal design
  • apprendere le tecniche per l’applicazione dei metodi di legal design
Data
Dal 6 giugno 2022
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2022
Richiedi informazioni

Modulo 1
I fondamenti dell’information design
06/06/2022
06/06/2022
Modulo 2
L’information design quantitativo in banca
14/06/2022
15/06/2022
Modulo 3
Information design qualitativo: il legal design
22/06/2022
23/06/2022
*Prezzo associato ABI
Presentazione

La rivoluzione digitale ha suscitato un forte e crescente interesse per la visualizzazione efficace di dati ed informazioni: l'uso di immagini, foto, icone, diagrammi, grafici o video può migliorare o sostituire il linguaggio scritto. È nato l’information design, un settore di studi decisamente recente che approfondisce come comunicare al meglio dati e informazioni, fornendo una adeguata visione di insieme, arricchita dai saperi provenienti da diverse discipline: dalla linguistica all'intelligenza artificiale, dalle scienze cognitive alla semiotica. Applicato alla normativa interna ed esterna, l’Information design diventa Legal Design e parte dal presupposto che le norme, gli atti e i provvedimenti giuridici, i contratti e qualsiasi altro documento legale molto spesso non sono facilmente accessibili all’utente finale, ma potrebbero esserlo.

ABIFormazione propone un percorso dedicato all’information design ed al legal design, focalizzando gli approcci e le tecniche necessari per lavorare con i dati e le informazioni tenendo presente l’aspetto divulgativo a essi legato.

Il corso prevede un primo modulo propedeutico che fornisce le conoscenze di base e due moduli che focalizzano le due principali tipologie di information design: quantitativo, con focus su charting e data visualization, e qualitativo, con focus su legal design. I due moduli possono essere fruiti anche singolarmente in abbinamento al modulo propedeutico.

Le esercitazioni e le sperimentazioni costituiscono il cuore dell’offerta formativa: per ciascuna delle tematiche affrontate è prevista una specifica esercitazione che consentirà di mettere in pratica le tecniche apprese. Per massimizzare il valore delle parti esercitative è fortemente consigliata la partecipazione in presenza presso il nuovo Spazio Pola di Milano.

Modulo 1 – I fondamenti dell’information design, 6 giugno

Le basi per iniziare a muovere i primi passi nel mondo dell’information design: dalla nozione di design al valore di tale approccio, applicato a diversi ambiti del fare banca. Un focus sullo storytelling, come processo di costruzione della narrazione dei dati e delle informazioni, e un approfondimento – anche esperienziale – dei metodi e degli strumenti dell’information design.

Modulo 2 – Data Visualization e charting, 14 e 15 giugno

Approfondimento verticale sull’information design quantitativo in banca come metodo di facilitazione del processo decisionale in banca. Le conoscenze e competenze necessarie a impostare una efficace data visualization, il charting come strumento essenziale di comunicazione, le applicazioni in banca attraverso le migliori visualizzazioni per clusterizzazioni, statistiche, prioritizzazioni, valutazioni, programmazioni e pianificazioni, reportistica. Il modulo è basato su un approccio esperienziale e ricco di use case del settore bancario.

Modulo 3 – Il legal design: i principi del design applicati al mondo del diritto, 22 e 23 giugno

Il modulo approfondisce i temi dell’information design qualitativo, con un focus specifico sul legal design. Le competenze necessarie a condividere contenuti altamente tecnici con una modalità accattivante per i destinatari: il concetto di design applicato alle normative e alle procedure, per semplificare i contenuti rispettando i vincoli di conformità.

Elisa Isacco
e.isacco@abiservizi.it
06.6767.517