Messaggistica istantanea: ci possiamo fidare?


Tipologia e-Learning

Casi interattivi, Multimediale

In sintesi

Corso 6 della suite “Cybersecurity”. Multimediale e interattivo, analizza i motivi per cui i sistemi di messaggistica istantanea sono diventati un target molto appetibile per il cybercrime e fornisce le buone prassi per un utilizzo corretto e sicuro di questi strumenti. Dedica infine un approfondimento al confronto tra le principali app di messaggistica dal punto di vista delle misure di protezione adottate in materia di sicurezza e privacy.

Il corso risponde agli standard del Regolamento IVASS n. 40/2018.

Target

Operatori di filiale bancaria, di agenzia assicurativa, di help desk, di contact centre, di back office

Durata
35 minuti
Anno
2023
Disponibilità
Disponibile
Prezzo
€ 180,00
IVA esclusa 22%
 
Richiedi informazioni

Presentazione

Sempre più persone utilizzano lo smartphone per scambiare informazioni in modo rapido, condividere foto, inviare messaggi vocali, tramite applicazioni di messaggistica istantanea, come WhatsApp, Facebook Messenger o Telegram. Il traffico generato da questo scambio massivo ha reso i sistemi di messaggistica istantanea un target molto appetibile per il cybercrime. Molto dipende dai nostri comportamenti: impariamo a utilizzare questi strumenti in modo sicuro.

Il corso offre esempi di truffe informatiche e casi pratici di cybersecurity, descrive le più attuali tendenze di minaccia cyber e le diverse tipologie di attacchi informatici per favorire la consapevolezza dei rischi, la capacità di riconoscerli e di applicare le precauzioni e i mezzi di difesa più opportuni. 

I contenuti sono a cura di Giorgio Sbaraglia, Cybersecurity Consultant e socio Clusit

  • Cuffie o altoparlanti
  • Risoluzione minima: 1280x720 pixel
  • Connessione a internet: ADSL o superiore

HTML5

Windows: Internet Explorer 11, Microsoft Edge (versione corrente), Google Chrome (versione corrente), Firefox (versione corrente)
Mac: Safari (versione corrente), Google Chrome (versione corrente), Firefox (versione corrente)
Mobile: Safari e Google Chrome per iOS 10 o superiore, Google Chrome per Android 4.4 o superiore

  • I messaggi istantanei come veicolo di attacco
  • Usare WhatsApp in sicurezza
  • Sicurezza delle principali app di messaggistica
  • Test finale
  • Attestato IVASS

Per informazioni:
[email protected]
06.6767.640