La nuova disciplina sulla cessione del quinto


In sintesi

Il 30 marzo 2018 la Banca d'Italia ha pubblicato gli Orientamenti di vigilanza sui prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e della pensione, con cui fornisce agli intermediari e al mercato indicazioni sui comportamenti e le prassi che la Vigilanza considera conformi alle norme, con l’obiettivo di rafforzare la tutela della clientela e mitigare i rischi di contenzioso.

Il seminario che ABIFormazione organizza con l’Ufficio Crediti di ABI il prossimo 11 maggio a Milano muove dall’esame delle “buone prassi” indicate negli Orientamenti per identificare i presidi organizzativi conformi alla disciplina e fare il punto sui profili giuslavoristici, di rischio e di mercato dei finanziamenti contro cessione del quinto

Temi Principali
  • La cessione del quinto nella disciplina vigente e nei recenti Orientamenti della Vigilanza
  • Valutazione del merito creditizio DEL CLIENTE
  • La disciplina sulla trasparenza dei costi
  • La catena distributiva e i presidi di controllo delle banche
  • Rinnovi ed estinzione anticipata
  • Polizze assicurative abbinate a finanziamenti contro CQS: la nuova disciplina art. 28 D.L. 1/2012
  • La giurisprudenza dell’Arbitro Bancario Finanziario sulla cessione del quinto
  • Impatti della disciplina di vigilanza prudenziale
  • Profili di interesse giuslavoristico
  • Cessione del quinto della pensione vs APE
Data
11/05/2018
Sede

Milano Centro Congressi, via Olona 2

Anno
2018
Prezzo
€ 1.200,00
IVA esclusa 22%
 
Richiedi informazioni

11/05/2018
11/05/2018
*Prezzo associato ABI
Presentazione

Il 30 marzo 2018 la Banca d'Italia ha pubblicato gli Orientamenti di vigilanza sui prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e della pensione, con cui fornisce agli intermediari e al mercato indicazioni sui comportamenti e le prassi che la Vigilanza considera conformi alle norme, con l’obiettivo di rafforzare la tutela della clientela e mitigare i rischi di contenzioso.

Il seminario che ABIFormazione organizza con l’Ufficio Crediti di ABI il prossimo 11 maggio a Milano muove dall’esame delle “buone prassi” indicate negli Orientamenti per identificare i presidi organizzativi conformi alla disciplina e fare il punto sui profili giuslavoristici, di rischio e di mercato dei finanziamenti contro cessione del quinto.

Le aziende aderenti ai Fondi Interprofessionali possono usufruire dei finanziamenti per la formazione continua per i propri dipendenti. Per l’eventuale finanziamento e relative modalità si consultino i siti di FBA e FONDIR.

Carla Marinuzzi
c.marinuzzi@abiservizi.it
06.6767.497
Anna Massucci
a.massucci@abiformazione.it
06.6767.742



Ti potrebbe interessare anche